percorsi

Toon Hertz

Santa Fantasia, portami via da queste luci studiate con arte indiscussa ma triste.

Allontanami dalle melodie moderne ed antiche insieme: quelle che  prendono il cuore e lo scaraventano lontano galassie, sì che io abbia serie difficoltà, poi, a riappropriarmene.

Non che sia fondamentale: c’è sempre il tempo in cui ci si scinde da una parte di sè per andare a finire chissà dove.

Potrei approfittarne e chiudere gli occhi sorridendo alla gloria che mi ha sfiorato appena ed è subito andata via  come se avessi la peste.

Hai presente quel momento sublime in cui la pace con te stessa ti sembra a portata di mano e tutto, intorno, prende il colore e il calore di quand’eri bambina?

Perchè è vero che per te avevano spesso epiteti fuori della norma, ma eri pur sempre una bimba con il cervello che andava a mille e un cuore gonfio di tenerezza per tutti.

Non è servita la tenerezza, santa Fantasia, e non è servita la velocità  della mia testa, visto che s’è mossa in un’altra direzione.

Alice in Chains – Check My Brain

La foto è di Toon Hertz

Annunci

2 pensieri su “percorsi

  1. L’oblio? Una strada completamente nuova che non ti ricordi in nulla la tua vita fin qui? Mi pare difficile Nico… però hai cambiato colori e template ma sei tu sei sempre perfettamente tu perchè te ne dispiaci? Sei una gran donna, non dimenticarlo mai.

I commenti sono chiusi.