civitavecchia


cry__cry__cry____by_pawelmatys-d5v4qlt (1)

Stamattina il cuscino aveva striature

di colore scuro: forse nel sonno ho pianto.

Non lo faccio quando sono sveglia perchè non ci riesco,

sembrandomi, le lacrime, spreco di tempo e di energia.

L’esser vigile mi impedisce di lasciarmi andare

a sfoghi di donne fragili.

Beate loro.

Io genero ansia e covo pensieri neri come corvi.

Penso alla mia vita e so che dovrei lacrimare

come una madonna improvvisata,

ma non son capace.

Io non so piangere,

e al mattino il mio cuscino è sporco di strie scure.

 

Annunci

2 pensieri su “civitavecchia

I commenti sono chiusi.