di spalle

2010-08-15_uomo_di_spalle_cammina

Seguo il filo di un pensiero che riporta a un’immagine
e questa a un sentire:
la struggente eleganza di chi se ne va
lento
sotto lo sguardo sfocato di un dio ignavo.

 

Annunci

Un pensiero su “di spalle

  1. Quanti anni avevi all’epoca dell’uscita dell’ellepi di Claudio Lolli? Quella è una canzone che mi riporta sempre subito a d una mia dimensione persa per sempre e mi dà un senso della mia vecchiaia che nessun’altra cosa mi dà.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...