chiedo scusa

perdon

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Prima o poi arriva un momento, un certo momento, in cui i conti col passato si fanno frequenti e quasi obbligatori.
E ci si rende conto di non essere così in credito come si era stati convinti di essere.
Chiunque pensi di aver ricevuto del male dalla sottoscritta sappia che ne ho fatto perchè non sapevo voler bene a me stessa.
Non cerco giustificazioni: mi auguro solo che accettiate le mie scuse più sincere.
Nessuno è solo vittima, nessuno è solo carnefice.
Nel gioco della vita, nel dare e nell’avere, può succedere di prendere abbagli, di sentirsi parte lesa dopo aver sganciato un’intelligentissima bomba che ha colpito il suo bersaglio.
Per quanto mi riguarda chiedo scusa, sentendomi in colpa per le parole che non avrei dovuto mai pronunciare, e per i gesti sprezzanti e disperati.
Seminiamo delusione, dolore, smarrimento, e continuiamo per la nostra strada come se nulla fosse accaduto.
Io chiedo scusa per il male che ho fatto, perchè tutti ne facciamo e molti nemmeno se ne rendono conto.
Si comportino come credono: a me importa che il peso che ho dentro lasci il posto ad un po’ di serenità vera.
Non chiedo altro: dovessi trascorrere il resto della vita, come presumibilmente accadrà, in compagnia dei miei fantasmi e dei ricordi.

Smiths – I’m so sorry

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...