stili di vita

giò

Cosa si pensa che possa essere la vita?
Ognuno dice la sua: spesso la pensa e tace.
Non c’è scuola di pensiero, opinione radicata per partito preso, consorteria.
Io (chiedo venia, umilmente, per non aver sottinteso il pronome personale), io (reiterazione necessaria) mi confronto e spesso mi discosto, incurante di reprimenda, perplessità, critiche biascicate a labbra strette.
Chi mi voleva “solare” e ridanciana, esplosiva ed entusiasta, deponga pure armi e speranze.
Ognuno di noi sopporta il vissuto che ha alle spalle come può, o come sa.
Tuttavia può accadere che spunti qualcuno, fuori da anni polverosi accumulati come vecchi scampoli di stoffa.
Può essere che si materializzi chi ci aveva conosciuti bene, con l’entusiasmo di sempre.
E che il sapore della vita diventi meno amaro.
Per me, cioè per una come me, non è poca roba.

Sigur Rós – Fjögur píanó

Annunci

2 pensieri su “stili di vita

  1. Impossibile non riconoscere subito il TUO stile di vita: mi domando da sempre quanto assomigli e come al tuo reale vissuto.
    Opinione personale: molto!

I commenti sono chiusi.