Frank & Mary

Inguainata la mia porosità naturale per questioni di sopravvivenza mi sorprendo oggi a rinunciare ai miei legittimi piani di fuga per cercare, ancora e ancora, di mettere una pezza ovunque ce ne sia bisogno. Conosco già a memoria le obiezioni, i consigli e le sparute, eventuali approvazioni. Non c’è niente che non sappia, ormai: potrei sembrare la cialtrona che legge nel pensiero.
L’incudine e il martello saranno sempre un incubo per me, che sono nata fra l’incudine e il martello.
C’è che prima o poi la marea porta tutti i nodi al pettine, ed alcuni sono scorsoi.

Lou Reed – Temporary thing

Annunci

3 pensieri su “Frank & Mary

  1. OT, Sono felice per la scelta. Non vi è nulla di più triste di una pagina web (amica) oscurata o peggio ancora in stato di abbandono.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...